Vanna Gazzola Stacchini
  1 risultati

Vanna GAZZOLA STACCHINI è docente di Letteratura italiana presso l'Università dell’Aquila. Tra i suoi scritti: Leopardi politico, Bari 1974; Alle origini del «sentimento» leopardiano, Napoli 1974; La narrativa di Vitaliano Brancati, Firenze 1970, oltre a numerosi saggi di letteratura del Novecento (su Carlo Levi, Silone, Pizzuto, Mario Puccini, Domenico Petrini ecc.). È autrice di I best seller del ventennio: il regime e il libro di massa, Roma 1991. Ha inoltre collaborato per vent’anni alla pagina culturale de «la Repubblica».

Salvatore Satta rappresenta uno dei casi letterari più interessanti ed emblematici del Novecento italiano. La sua notorietà letteraria, scoppiata improvvisa come una meteora, altrettanto repentinamente si è come sopita, sotto la spinta di un'enigmatica ma significativa rimozione, quanto meno nel campo della critica letteraria. è vero infatti che Satta fu discretamente conosciuto per la sua attività nel campo giuridico,...
2002, pp. VI-170
ISBN: 9788879896863
€ 17,82  € 16,93
2002, pp. VI-170
ISBN: 9788879896863
€ 17,82  € 16,93