Laura Gonzenbach
  2 risultati

Laura Gonzenbach nacque nel 1842 a Messina in seno alla locale comunità di lingua tedesca, dove trascorse gran parte della sua vita (morì a Napoli nel 1878). Raccoglitrice di racconti storici, fiabe e leggende delle classi popolari della Sicilia ottocentesca, proveniva da una famiglia di colti mercanti originari della Svizzera. Seguiva, insieme alla sorella Magdalena, il dibattito europeo sull’emancipazione femminile. Il suo lavoro di raccolta delle tradizioni orali dell’isola rappresenta una delle rare opere folkloriche ottocentesche realizzate da una donna.

Laura Gonzenbach

Fiabe siciliane

Nuova edizione interamente riveduta e aggiornata condotta sull’originale tedesco del 1870

«Volete sentire le storie di Giufà? Lui faceva un sacco di scherzi stupidi, mettendo spesso in imbarazzo sua madre. In fondo però era furbo e sua madre ancora più furba di lui. Un giorno lei lo chiamò e gli diede un pezzo di tela di lino. “Porta la tela dal tintore, Giufà, e digli di tingerla di verde”. Giufà prese il rotolo di stoffa e s’incamminò, passando per la campagna. Una piccola lucertola…». A vent’anni dalla prima pubblicazione...
2019, pp. VIII-938
ISBN: 9788868439460
€ 55,00  € 52,25
2019, pp. VIII-938
ISBN: 9788868439460
€ 55,00  € 52,25
Le Fiabe siciliane raccolte da Laura Gonzenbach costituiscono uno dei più ampi e significativi repertori della tradizione folklorica ottocentesca italiana. Furono pubblicate in lingua tedesca, a Lipsia, nel 1870. L'autrice della raccolta era nata a Messina da una famiglia svizzera trapiantata in Sicilia; il padre, agente commerciale nel settore tessile, era una delle figure chiave della piccola ma ricca comunità di lingua tedesca cittadina; le...
1999, pp. XXX-576
ISBN: 9788879892797
€ 38,00
1999, pp. XXX-576
ISBN: 9788879892797
€ 38,00