Andrea Barbieri
  1 risultati

Andrea BARBIERI (1950) è ricercatore presso l'Istituto di ricerche sulle dinamiche della sicurezza sociale (Iridiss) del Cnr. Attualmente si occupa di politiche del lavoro e di storia dello stato sociale. Negli ultimi anni ha pubblicato numerosi saggi sulle politiche sociali, tra i quali Lo sviluppo del welfare state italiano dal 1945 al 1980 (in Lo stato sociale in Italia - Rapporto annuale Iridiss-Cnr 1996), La fine del valore "lavoro"? La nuova questione sociale (in Lo stato sociale in Italia - Rapporto annuale Iridiss-Cnr 1997) tutti editi da Donzelli.

Il "ritirarsi" dello Stato, la globalizzazione degli scambi economici, l'indebolimento degli Stati-nazione, la diminuzione della capacità di contribuzione dei cittadini e l'invecchiamento della popolazione costituiscono le tematiche intorno alle quali, troppo spesso, si costruisce il dibattito sullo stato sociale. Tuttavia le politiche sociali non si riducono alle implicazioni delle difficoltà finanziarie o ai rischi del commercio internazionale.
1999, pp. 406
ISBN: 9788879894142
€ 19,63  € 18,65
1999, pp. 406
ISBN: 9788879894142
€ 19,63  € 18,65