Jean-Pierre Vernant
  2 risultati

Jean-Pierre Vernant (1914-2007) è stato uno dei più prestigiosi e autorevoli studiosi del mondo greco antico. Tra le sue opere fondamentali, Mito e pensiero presso i greci (Torino 1978), La morte negli occhi. Figure dell’altro nell’antica Grecia (Bologna 1987), Le origini del pensiero greco (Roma 1994) e, per i tipi della Donzelli, Ulisse e lo specchio. Il femminile e la rappresentazione di sé nella Grecia antica, con F. Frontisi-Ducroux (1998, 2003).

Il mondo greco antico ci consegna, tra i tanti, un interrogativo appassionante. La sua religiosità appare densa e complessa e, allo stesso tempo, profondamente distante da quella che caratterizza le nostre società contemporanee. In questo piccolo ma intensissimo affresco d’insieme, uno dei più grandi studiosi dell’antichità va al cuore del problema. Lo storico della religione greca – ci ammonisce Vernant – deve...
2009, pp. XIV-82
ISBN: 9788860363220
€ 13,00  € 12,35
2009, pp. XIV-82
ISBN: 9788860363220
€ 13,00  € 12,35

Francoise FRONTISI-DUCROUX e Jean-Pierre VERNANT

Ulisse e lo specchio

Il femminile e la rappresentazione di sé nella Grecia antica

Perché, nella Grecia antica, gli uomini rifiutavano di guardarsi allo specchio? E perché il suo uso era riservato solo alle donne? Attorno al tema dello specchio ruota l'argomentazione di questo libro, che si apre e si chiude sulla figura di Ulisse. Tornato ad Itaca, l'eroe deve riconquistare la propria identità, insieme con il proprio status di re. Ma simile riconquista sarà possibile solo con il pieno benestare di Penelope. Per Ulisse...
2003, pp. X-230
ISBN: 9788879897808
€ 20,00
2003, pp. X-230
ISBN: 9788879897808
€ 20,00