Augusto Placanica

Augusto PLACANICA, nato a Catanzaro nel 1932, è professore ordinario di Storia moderna all'Università di Salerno. Tra i suoi fondamentali lavori sulla storia della Calabria in età moderna e contemporanea sono da ricordare All'origine dell'egemonia borghese in Calabria, Salerno-Catanzaro 1979; Moneta prestiti usure nel Mezzogiorno moderno, Napoli 1982; La Calabria nell'età moderna, Napoli 1985-88, 2 voll. Nel 1985 ha curato, insieme con Piero Bevilacqua, il volume collettivo della Storia della Calabria Einaudi. Le sue ricerche sul terremoto calabro-messinese del 1783 hanno dato vita ai volumi L'Iliade funesta, Roma 1984, e Il filosofo e la catastrofe, Torino 1985. Più di recente, ai lavori di storia economica e sociale ha affiancato lo studio dei fatti culturali e degli universi percettivi, pubblicando Segni dei tempi, Venezia 1990, e, per l'editore Donzelli, i volumi Storia dell'inquietudine, Roma 1993, e Millennio, Roma 1997. Per Meridiana Libri ha pubblicato Storia della Calabria dall'antichità ai giorni nostri, ora riedita da Donzelli, Roma 1999.
Responsive image
Augusto Placanica
2000, pp. VII-183, con illustrazioni in b/n nel testo e 16 di tavole a colori fuori testo, rilegato
ISBN: 9788886175425
€ 61,97 -5% € 58,87
Responsive image
Augusto Placanica
1999, pp. XX-459
ISBN: 9788879894838
€ 25,82
Responsive image
Augusto Placanica
Realtà e illusioni dell'anno epocale
1997, pp. 144
ISBN: 9788879892360
€ 14,46 -5% € 13,74
Responsive image
Augusto Placanica
1994, pp. XX-412, con 48 di illustrazioni fuori testo a colori e in b/n , rilegato
ISBN: 9788886175036
€ 61,97 -5% € 58,87
Responsive image
Augusto Placanica
Metafore del destino dall'Odissea alla guerra del Golfo
1993, pp. XX-204
ISBN: 9788879890274
€ 23,24 -5% € 22,08