Peter Waterhouse

PeterWaterhouse nasce nel 1956 a Berlino e studia a Los Angeles e Vienna, dove si stabilisce, dopo aver vissuto anche in Italia. Tra le sue opere più conosciute: Passim (1986); Verloren ohne Rettung (1993); Die Geheimnislosigkeit (1996); Prosperos Land (2001); Krieg und Welt (2006). Di grande importanza la sua attività di traduttore (Gerald Hopkins, Michael Hamburger, Biagio Marin, Andrea Zanzotto).Ha ricevuto numerosi premi per la poesia e la traduzione. A circa quindici anni dalla prima, Fiori esce ora in una nuova edizione accresciuta, con testo a fronte, stabilita di concerto con l’autore.
Responsive image
Peter Waterhouse
Manuale di poesia per chi va a piedi
Poesia, n. 41
2009, pp. 228
ISBN: 9788860363961
€ 14,00