Alexandre Kojeve
  1 risultati

Alexandre KOJEVE (Mosca 1900-Parigi 1968) esercitò il suo insegnamento filosofico a Parigi. Dal 1933 al 1939 tenne presso l'École des Hautes Études una serie di seminari sulla Fenomenologia dello spirito di Hegel che segnarono una svolta nell'analisi dell'idealismo tedesco, letto in una chiave umanistica e «irrazionalistica», e non più solamente sistematica. Tra le sue opere tradotte in italiano segnaliamo Linee di una fenomenologia del diritto, Milano 1989 e La dialettica e l'idea della morte in Hegel, Torino 1991.

«Associando curiosamente allo starnuto e alla tosse l'invenzione umana dei miti, Giuliano ci lascia intendere che ci sono sempre stati e sempre ci saranno dei miti sulla terra. Ma perché gli uomini sempre e ovunque inventano delle storie false, prendendole talvolta per storie vere?». Prendendo spunto da una serie di osservazioni di Leo Strauss sulla retorica classica, Kojève si concentra in questo breve ma folgorante saggio sulle implicazioni...
1998, pp. 72
ISBN: 9788879893756
€ 7,75  € 7,36
1998, pp. 72
ISBN: 9788879893756
€ 7,75  € 7,36