Lucien Febvre
  5 risultati

Lucien Febvre (1878-1956) è stato uno dei più grandi storici del Novecento. Dal 1919 fu chiamato a insegnare all’Università di Strasburgo e qui conobbe Marc Bloch, con cui costruì un profondo sodalizio intellettuale che avrebbe dato vita, nel 1929, alle «Annales», una delle esperienze più vive della cultura storica europea. Tra i suoi insuperati lavori ricordiamo Filippo II e la Franca Contea (1979) e La terra e l’evoluzione umana (1980). Di Febvre Donzelli ha pubblicato Onore e patria (1997), Il Reno. Storia, miti, realtà (1998) e L’Europa. Storia di una civiltà (1999, 2019).

Lucien Febvre

Lavoro e storia

Scritti e lezioni (1909-1948)

«Da quando gli uomini esistono, il lavoro ha occupato sempre la vita della maggior parte di loro. Lavoro, dura legge. Ma nulla impedirà all’uomo di soffrire, di lottare perché divenga un giorno la dolce legge del mondo». Il grande storico francese Lucien Febvre, fondatore della celebre Scuola delle Annales, negli scritti raccolti in questo volume, in parte inediti per il pubblico italiano, si misura sui temi del lavoro e del sindacato. L’interesse...
2020, pp. XLIV-124
ISBN: 9788855220316
€ 18,00  € 17,10
2020, pp. XLIV-124
ISBN: 9788855220316
€ 18,00  € 17,10

Lucien Febvre

L'Europa

Storia di una civiltà

«Rimettiamo davanti ai nostri occhi la serie successiva delle incarnazioni europee. L’Europa è un nome fluttuante, e che da lungo tempo non sa su quali realtà esattamente poggiare. L’Europa è un equilibrio di potenze, un bilancio di forze, una bilancia di Stati rivali. L’Europa è una patria ideale, la patria ideale delle élites liberali del XVIII secolo. L’Europa è un nemico, l’avversario delle...
2019, pp. XXX-338
ISBN: 9788868438913
€ 25,00  € 23,75
2019, pp. XXX-338
ISBN: 9788868438913
€ 25,00  € 23,75

Lucien Febvre

L'Europa

Storia di una civiltà

Che cos'è l'Europa, per Lucien Febvre? Che cosa rappresenta questo «continente» agli occhi del grande storico francese, nei mesi in cui si chiude il sipario dell'ultima e più distruttiva guerra europea (e perciò stesso mondiale)? Nelle pagine che vedono qui per la prima volta la luce (il testo inedito di un corso al Collège de France nel 1944-45), l'eco degli accadimenti nutre la rivisitazione dello storico. Il fatto...
1999, pp. XXVIII-340
ISBN: 9788879895057
€ 28,41  € 26,99
1999, pp. XXVIII-340
ISBN: 9788879895057
€ 28,41  € 26,99

Lucien Febvre

Il Reno

Storia, miti, realtà

Quando, tra il 1931 e il 1935, Lucien Febvre scrive questa storia del Reno, sulle sponde del grande fiume soffiano minacciosi venti di guerra. Dopo il primo conflitto mondiale, i francesi si sono insediati in Renania. Dalla convulsa Germania di Weimar sta emergendo il frutto bellicoso del nazismo. Sul "padre Reno", cuore d'Europa, si addensano i miti più radicali e contrapposti. Il fiume è in quegli anni un oggetto conteso, una ferita, nel...
1998, pp. LI-212
ISBN: 9788879894319
€ 23,24  € 22,08
1998, pp. LI-212
ISBN: 9788879894319
€ 23,24  € 22,08
«Onore e patria» è il titolo dei due corsi tenuti da Lucien Febvre al Collège de France tra il 1945 e il 1947, e ripresi un decennio più tardi, in vista della pubblicazione di un volume che l'autore non ebbe il tempo di portare a compimento. Il titolo, che riprende il motto della Marina militare francese, richiama la vicenda di due fratelli che, nel 1942, avevano fatto discendere da quelle parole d'ordine l'adesione a schieramenti...
1997, pp. XXI-170
ISBN: 9788879893350
€ 14,46  € 13,74
1997, pp. XXI-170
ISBN: 9788879893350
€ 14,46  € 13,74