Giovanni Botero
  1 risultati

Giovanni Botero (1544-1617), teorico della politica, diplomatico e letterato piemontese, fu membro della Compagnia di Gesù e segretario di Carlo Borromeo, svolgendo poi per conto di Carlo Emanuele I di Savoia incarichi diplomatici in Francia, a Roma e in Spagna. La sua opera principale ebbe una portata enorme nella diffusione e nella giustificazione delle dottrine sulla ragion di Stato.

Dalla metà del XIX secolo, quando Burckhardt e Meinecke impostarono una nuova fondamentale stagione di studi di storia del pensiero politico, La ragion di Stato di Botero – qui riprodotta dalla prima edizione del 1589 – è sempre stata letta all’interno di un percorso interpretativo tutto teso a cercare le origini del pensiero politico moderno. Se Il Principe di Machiavelli ha rappresentato, da questo punto di vista, il paradigma...
2009, pp. XXXVI-220
ISBN: 9788860363237
€ 16,00  € 15,20
2009, pp. XXXVI-220
ISBN: 9788860363237
€ 16,00  € 15,20