Aldo G. Ricci
  1 risultati

Aldo G. RICCI lavora all'Archivio Centrale dello Stato e collabora all'Istituto dell'Enciclopedia Italiana Treccani. Ha curato numerosi volumi, tra cui Ugo La Malfa, Roma 1981; Parri, La coscienza della democrazia, Milano 1985; La nascita della Repubblica, Roma 1987; L'emigrazione italiana in Francia tra le due guerre, Roma 1993; l'edizione critica in dieci volumi dei Verbali del Consiglio dei ministri 1943-1948. Tra i suoi lavori: Sismondi e il marxismo, Roma 1972; Storie della Storia d'Italia, Milano 1996.

Aldo G. Ricci

Aspettando la Repubblica

I governi della transizione 1943-1946

La lunga marcia della transizione che si era aperta con la caduta del fascismo e che si chiuse, almeno nella sua prima e più drammatica fase, con le elezioni del 2 giugno 1946 rappresentò una complessa stagione di sconvolgimenti e speranze, di paure e incertezze, attraversata da una forte richiesta di cambiamenti, quale forse mai il paese aveva espresso nella sua storia recente. Pochi periodi come questo sono stati oggetto di tanti studi minuziosi,...
1996, pp. XIV-242
ISBN: 9788879892285
€ 18,08  € 17,18
1996, pp. XIV-242
ISBN: 9788879892285
€ 18,08  € 17,18