Andrea Francesco Zedda
  1 risultati

Andrea Francesco Zedda è antropologo e dottore di ricerca in scienze del testo alla «Sapienza» Università di Roma, dove si è specializzato in discipline etno-antropologiche (2014). I suoi ambiti di studio riguardano l’analisi delle dinamiche dei processi di costruzione identitaria e la ricerca etnografica in contesti violenti, aspetti sui quali ha lavorato in Spagna, in una zona periferica di Granada. Attualmente porta avanti uno studio sulle dinamiche identitarie legate al cibo, in particolar modo al mondo dell’olio d’oliva.

Andrea Francesco Zedda

E poi arrivò l'industria

Memoria e narrazione di un adattamento industriale

Ottana, ai piedi della Barbagia di Nuoro, è un paese povero, di una povertà estrema, calato in un territorio ostile, infestato dalla malaria, dove i bambini si divertono «a saltare da una parte all’altra del fiumiciattolo», come ricorda uno degli abitanti intervistati, e la gente si aiuta come può, tentando di sopravvivere e di combattere la fame. Ma c’è un grande equilibrio in questa situazione, la stabilità...
2021, pp. 240
ISBN: 9788855221672
€ 28,00  € 26,60
2021, pp. 240
ISBN: 9788855221672
€ 28,00  € 26,60