Marcel Gauchet
  1 risultati

Marcel Gauchet (1946), storico e filosofo, è considerato tra gli intellettuali più importanti del panorama francese. Professore emerito all’École des hautes études en sciences sociales di Parigi, è direttore della rivista «Le Débat». Tra i suoi numerosi libri, sono stati tradotti in italiano Il disincanto del mondo. Una storia politica della religione (Einaudi, 1992) e Il figlio del desiderio. Una rivoluzione antropologica (Vita & Pensiero, 2010).

Marcel Gauchet

Robespierre

L'incorruttibile e il tiranno. Tra libertà e Terrore: le memorie divise della Rivoluzione francese

Chi era Robespierre? Un incorruttibile paladino del popolo o un sanguinario tiranno? Eroe per alcuni, contraltare negativo per altri, l’enigmatico Robespierre ha incarnato nella maniera più plastica i due volti della Rivoluzione: da campione dei diritti del popolo a fautore della ghigliottina, sotto cui egli stesso cadde. Ci sono due Robespierre: l’«incorruttibile» e il «tiranno», l’eroe e il mostro, per usare le...
2019, pp. VIII-216
ISBN: 9788868439422
€ 28,00  € 26,60
2019, pp. VIII-216
ISBN: 9788868439422
€ 28,00  € 26,60