Vincenzo D’Aquila

Vincenzo D’Aquila (Palermo 1892-New York 1975) emigra da bambino negli Stati Uniti. Nel 1915 parte alla volta dell’Italia per partecipare alla Grande guerra. Tornato a New York nel 1918, lavora dapprima come esportatore di tabacco e poi come imprenditore nel settore dell’editoria. Bodyguard Unseen. A true autobiography è il suo unico libro.
Responsive image
Vincenzo D'Aquila
Un italoamericano nella Grande guerra
2019, pp. XXX-258
ISBN: 9788868439262
€ 28,00 -15% € 23,80