Paolo Barcella
  2 risultati

Paolo Barcella è ricercatore in Storia contemporanea all’Università di Bergamo.

Paolo Barcella, Alessandro Moreschi, Mattia Pelli, Gabriele Rossi, Nelly Valsangiacomo

Scioperare nel Duemila

Le Officine ferroviarie di Bellinzona e la memoria operaia

È il 7 marzo del 2008 quando la direzione delle Ferrovie federali svizzere (Ffs) annuncia un piano di privatizzazione che prevede la soppressione di 120 posti di lavoro e lo smantellamento progressivo delle Officine Cargo di Bellinzona. La risposta, inaspettata, è durissima: 430 operai di quel sito industriale entrano immediatamente in sciopero, dando il via a un vasto movimento di protesta che coinvolge tutta la regione. A dieci anni di distanza,...
2018, pp. VI-170
ISBN: 9788868438531
€ 24,00  € 22,80
2018, pp. VI-170
ISBN: 9788868438531
€ 24,00  € 22,80

Paolo Barcella

Per cercare lavoro

Donne e uomini dell'emigrazione italiana in Svizzera

Negli anni della guerra fredda, più di seicentomila immigrati vennero schedati e sorvegliati dalla polizia segreta svizzera. Una larga maggioranza di quegli immigrati, sospettati di attività sovversive, era composta da lavoratrici e lavoratori italiani che avevano scelto la Svizzera come terra promessa. Nella Confederazione elvetica, infatti, gli emigrati italiani furono un importante segmento sociale che per molto tempo coincise con il proletariato...
2018, pp. VI-294
ISBN: 9788868437893
€ 27,00  € 25,65
2018, pp. VI-294
ISBN: 9788868437893
€ 27,00  € 25,65