Vanessa Bell

Vanessa Bell nacque a Londra nel 1879, prima figlia di Leslie e Julia Stephen. Sorella di Virginia Woolf e moglie di Clive Bell, fu una pittrice vitale e innovativa, tra i primi artisti inglesi a recepire il grande messaggio della pittura delle avanguardie francesi novecentesche. Alcune delle sue opere sono conservate alla Tate Gallery di Londra. A partire dallo scoppio della prima guerra mondiale visse a Charleston, una casa nella campagna inglese divenuta punto di riferimento del suo nutrito gruppo di amici. Fu madre di Julian e Quentin, avuti da Clive Bell, e Angelica, figlia del grande e tormentato amore con l’artista Duncan Grant. Morì nel 1961, vent’anni dopo sua sorella Virginia.
Responsive image
Vanessa Bell
Io, mia sorella Virginia e gli altri
Saggine, n. 290
2017, pp. XLIV-148
ISBN: 9788868436247
€ 20,00 -5% € 19,00