Marie-Anne Matard-Bonucci
  1 risultati

Marie-Anne Matard-Bonucci è docente di Storia contemporanea all’Université Paris 8 e all’Institut Universitaire de France. Fa parte dell’Institut d’Histoire du temps présent. Tra i suoi lavori pubblicati in Italia: Le mafie in 100 mappe (Leg, 2015). Ha curato Il libro degli anni di piombo (Rizzoli, 2010, con Marc Lazar).

Patrizia Dogliani, Marie-Anne Matard-Bonucci

Democrazia insicura

Violenze, repressioni e Stato di diritto nella storia della Repubblica (1945-1995)

Com’è possibile combattere la violenza rispettando lo Stato di diritto? Come può uno Stato fronteggiare gruppi che avversano radicalmente la democrazia, approfittando delle libertà di espressione, di informazione, di circolazione di cui godono i cittadini? Come conciliare le esigenze di «sicurezza» della popolazione e della cosiddetta «opinione pubblica» con il rispetto della democrazia? Esiste un uso ragionato della forza rispettoso dei diritti...
2017, pp. XXIV-296
ISBN: 9788868435844
€ 30,00  € 28,50
2017, pp. XXIV-296
ISBN: 9788868435844
€ 30,00  € 28,50