Anna De Biasio

Anna De Biasio è ricercatrice di Letteratura anglo-americana all’Università di Bergamo. Si è occupata soprattutto di autori dell’Ottocento americano, in particolare della linea Hawthorne-James e della genesi del romanzo «d’arte» (Romanzi e musei. Nathaniel Hawthorne, Henry James e il rapporto con l’arte, Istituto Veneto di Scienze, Lettere e Arti, 2006). Ha curato la prima traduzione italiana di The Art of the Moving Picture (1915) di Vachel Lindsay (Marsilio, 2008) e nel 2011 una sezione tematica della rivista «Allegoria» dedicata allo studio della maschilità. Nel 2013 ha co-curato il volume Transforming Henry James (Cambridge Scholars Publishing).
Responsive image
Anna De Biasio
Violenze al femminile nella letteratura americana tra Otto e Novecento
2016, pp. XXVI-198
ISBN: 9788868435370
€ 25,00 -5% € 23,75