Luigi Marinelli

Luigi Marinelli è ordinario di Slavistica (Lingua e letteratura polacca) presso «Sapienza» Università di Roma – Facoltà di Lettere e Filosofia, di cui è attualmente vicepreside. Membro straniero delle due Accademie delle scienze polacche (PAN e PAU), dottore honoris causa dell’Università Jagellonica di Cracovia, fra monografie, curatele, saggi e traduzioni, ha al suo attivo circa 150 pubblicazioni in varie lingue su argomenti di carattere polonistico, comparatistico e teorico-letterario. Ha curato per Einaudi la Storia della letteratura polacca (2004), tradotta anche in polacco presso l’editore Ossolineum di Wrocław (2009), ed è coautore del Corso di lingua polacca Hoepli (2014). Fa parte delle redazioni e dei comitati scientifici di alcune fra le maggiori riviste filologico-letterarie polacche, e per la romana Lithos Editrice dirige la collana «leo - laboratorio est/ovest».
Responsive image
A. Ceccherelli, L. Marinelli, M. Piacentini
2016, pp. X-278
ISBN: 9788868434809
€ 26,00 -5% € 24,70