Renato Camurri
  6 risultati

Renato Camurri insegna storia dell’Europa contemporanea all’Università di Verona. Si è a lungo occupato della storia delle élites e delle classi dirigenti dell’età liberale. Negli ultimi anni le sue ricerche si sono orientate verso lo studio del fenomeno dell’esilio intellettuale e politico dall’Europa verso gli Stati Uniti tra le due guerre e dell’antifascismo in una prospettiva transnazionale. È stato visiting fellow presso varie istituzioni scientifiche e accademiche europee e americane. Tra i lavori più recenti dedicati a questi ambiti di ricerca, si segnalano i volumi: Gaetano Salvemini. Lettere americane. 1929-1949, Donzelli, 2015; Pensare la libertà. I quaderni di Antonio Giuriolo, Marsilio, 2016 (Premio Giorgio Agosti 2017, ex aequo); e la curatela di Franco Modigliani, Rischio Italia. L’economia italiana vista dall’America (1970-2003), Donzelli, 2018. È tra i fondatori e coordinatori dell’annuale Gaetano Salvemini Colloquium in Italian History and Culture, Harvard University. Dirige presso l’Università di Verona il Center for European Studies di recente costituzione.

Alice Gussoni

Gaetano Salvemini a Londra

Un antifascista in esilio (1925-1934)

Quando, nell’agosto del 1925, Gaetano Salvemini attraversò il confine italiano, dirigendosi inizialmente verso la Francia, non immaginava che Mussolini sarebbe rimasto al potere a lungo. Pochi mesi dopo, la situazione cambiò drasticamente: Salvemini comprese che per molto tempo non sarebbe stato in grado di rientrare in patria, e che avrebbe dovuto dedicare i successivi vent’anni della sua vita a contrastare la propaganda fascista tra Europa e Stati...
2020, pp. X-206
ISBN: 9788855221054
€ 26,00  € 24,70
2020, pp. X-206
ISBN: 9788855221054
€ 26,00  € 24,70

Franco Modigliani

Rischio Italia

L'economia italiana vista dall'America (1970-2003). I «modesti consigli» di un premio Nobel

Franco Modigliani non è stato solo uno dei più grandi economisti del Novecento, è stato anche un intellettuale a tutto tondo, interessato alla cultura, all’arte, alla tutela del patrimonio storico e culturale; è stato anche uno strenuo difensore della libertà e dei diritti civili. A partire dagli anni sessanta, per oltre quattro decenni ha guardato alle vicende dello sviluppo economico e alle trasformazioni della società...
2018, pp. LXXVIII-258
ISBN: 9788868437879
€ 30,00  € 28,50
2018, pp. LXXVIII-258
ISBN: 9788868437879
€ 30,00  € 28,50

Raffaele Bedarida

Corrado Cagli

La pittura, l'esilio, l'America (1938-1947)

Quando Corrado Cagli, pittore affermato e figura di spicco della Scuola di Roma, sceglie l’esilio, ha solo 28 anni, ma ha già alle spalle una carriera brillante: ha esposto tra l’altro alla Triennale di Milano e alla Biennale di Venezia. Nel 1938 la dittatura irrigidisce il suo volto e Cagli, ebreo e aperto al dialogo con le avanguardie internazionali, diventa un bersaglio per il regime, deciso a importare in Italia la campagna nazista contro...
2018, pp. XXVI-294
ISBN: 9788868437329
€ 32,00  € 30,40
2018, pp. XXVI-294
ISBN: 9788868437329
€ 32,00  € 30,40

Cesare Panizza

Nicola Chiaromonte

Una biografia

Nicola Chiaromonte (1905-1972) è stato un intellettuale scomodo del nostro Novecento, un pensatore antitotalitario impegnato in una strenua lotta contro ogni forma di negazione della libertà individuale. Si trattava di una scelta di vita, frutto di una prematura ribellione al conformismo spersonalizzante dell’Italia fascista, che gli valse un lungo esilio, in Francia e negli Stati Uniti. Questo libro, frutto di anni di ricerca condotta negli...
2017, pp. XIV-322
ISBN: 9788868436629
€ 29,00  € 27,55
2017, pp. XIV-322
ISBN: 9788868436629
€ 29,00  € 27,55

Ilaria de Seta

American Citizen

G.A. Borgese tra Berkeley e Chicago (1931-52)

Giuseppe Antonio Borgese è una delle figure più controverse della storia intellettuale italiana del Novecento. Protagonista ed escluso, celebre ma ignoto, legato ai personaggi più in vista del suo tempo – Papini e Prezzolini, Pirandello e Tozzi, Mussolini e Croce, Salvemini e Toscanini, Mann e Broch –, letterato, scrittore, filosofo, politicamente engagé, è ancora oggi difficile da inquadrare in una categoria critica.
2017, pp. VIII-184
ISBN: 9788868435134
€ 30,00  € 28,50
2017, pp. VIII-184
ISBN: 9788868435134
€ 30,00  € 28,50

Gaetano Salvemini

Lettere americane

1927-1949

Frutto di un pluriennale lavoro di ricerca in vari archivi americani e italiani, questa raccolta di lettere inedite, curata da Renato Camurri, copre un arco cronologico corrispondente al periodo dell’esilio americano di Gaetano Salvemini, periodo tra i meno studiati della biografia dello storico pugliese. Docente all’Università di Harvard dal 1934 al 1948, per la fama di cui godeva già prima di arrivare nel prestigioso ateneo di Cambridge...
2015, pp. LIII-592
ISBN: 9788868430757
€ 35,00  € 33,25
2015, pp. LIII-592
ISBN: 9788868430757
€ 35,00  € 33,25