Leo Lionni

Nato ad Amsterdam nel 1910, Leo Lionni è stato un graphic designer tra i più celebrati del Novecento. Inizialmente pittore, nel 1939 è costretto a emigrare a causa delle leggi razziali. Da allora, la vita di Lionni trascorrerà fra gli Stati Uniti e l’Italia, dove conoscerà la moglie Nora Maffi, figlia di un dirigente del Pci. Negli Usa Lionni collabora con artisti come Calder, Léger e de Kooning e dirige la rivista «Fortune». Negli anni ’60 approda ai libri per bambini, dando vita a titoli divenuti classici indiscussi del genere. Muore nel 1999.
Responsive image
Leo Lionni
Un'autobiografia
2014, pp. XII-362, con fotografie e illustrazioni nel testo
ISBN: 9788868431402
€ 33,00 -5% € 31,35