Christian Dior

Christian Dior (1905-1957) nasce a Granville, in Normandia, da una ricca famiglia borghese. Abbandonati gli studi universitari in scienze politiche, aprì una galleria d’arte che fu costretto a chiudere dopo pochi anni in seguito al crollo finanziario dell’azienda paterna. Finalmente quindi, quasi per caso, poté dedicarsi a quella che era sempre stata la sua passione: la moda. Cominciò a fare esperienza lavorando prima con Robert Piguet e poi con Lucien Lelong; nel 1946 aprì il suo atelier, in avenue Montaigne, 30. Fu una vera e propria rivoluzione: fin dalla sua prima collezione Dior trasformò radicalmente la moda e la maniera stessa di concepire l’abito e la sua funzione: un rinnovamento non solo di stile e di gusto, ma anche e soprattutto di cultura.
Responsive image
Christian Dior
L'autobiografia di Christian Dior
2014, pp. VI-218, con un sedicesimo di immagini a colori
ISBN: 9788868430634
€ 22,00