John Donne

John Donne (1572-1631) fu poeta e predicatore. È tra i maggiori esponenti della poesia metafisica dell’Inghilterra del Seicento. La sua poesia spazia dai componimenti amorosi alle satire, agli epigrammi fino alle liriche sacre.
Responsive image
John Donne, Audrey Taschini
Un'anatomia del mondo. Un'elegia funebre. Del viaggio dell'anima
2013, pp. LX-100, testo in inglese a fronte
ISBN: 9788860368676
€ 19,00 -5% € 18,05