Cecilia Capuana
  1 risultati

Cecilia Capuana, siciliana di nascita e romana d’adozione, è stata negli anni settanta l’unica autrice di fumetti italiana accolta dalla celebre rivista francese «Métal Hurlant». Protagonista in quel periodo dell’avventura tutta al femminile di «Ah! Nana», Cecilia ha lavorato a lungo accanto a Jean-Pierre Dionnet e Moebius. In Italia ha pubblicato su «Alter-Linus», «Comic-Art», «Panorama», «la Repubblica». Conclusa l’esperienza dei fumetti, è tornata al suo primo mestiere, la pittura, appreso all’Accademia di Belle Arti di Roma con Mino Maccari e Guttuso. Ha coltivato la sua passione per l’arte senza steccati accanto a grandi amici come Fellini, Monicelli, Tanino Liberatore ed Emilio Tadini. Recentemente sul suo lavoro è stato realizzato un documentario, Come posso, della regista Giulia Merenda.

Wilhelm JENSEN

Gradiva

Una fantasia pompeiana

«La giovane donna aveva in sé qualcosa che raramente affiora nelle antiche sculture in pietra: una grazia naturale, semplice, virginea che pareva infondere vita alla materia. Il piede sinistro era appoggiato a terra, e il destro, nell’atto di seguirlo, sfiorava appena il terreno con la punta delle dita. Quel suo librarsi quasi in volo unito all’incedere sicuro conferiva alla giovane donna una grazia tutta particolare. Da dove proveniva...
2013, pp. 178
ISBN: 9788860368553
€ 23,00  € 21,85
2013, pp. 178
ISBN: 9788860368553
€ 23,00  € 21,85