Stefania Consonni
  1 risultati

Stefania Consonni insegna a contratto Critica letteraria all’Università di Bergamo e Narratologia al Conservatorio internazionale di scienze audiovisive (Lugano).Ha pubblicato Linee, intrichi, intrighi. Sull’estetica di William Hogarth (Genova, 2003) e numerosi saggi, in Italia e all’estero, sulle forme narrative angloamericane dal Settecento alla contemporaneità. Su questi argomenti ha tenuto conferenze in Francia,Germania, Inghilterra, Stati Uniti e Canada.

Stefania Consonni

Geometrie del tempo

Il romanzo inglese del Settecento

Nell’Inghilterra del Settecento nasce il romanzo quale ancora oggi noi l’intendiamo, ossia come il più capace e minuzioso, il più prodigioso ingranaggio di discorsi, immaginario e forme che si sia mai inventato. Ed è da allora, nonostante continue ridefinizioni di codice, erosioni di confini e salti di paradigma (e più di un tentativo di suicidio), che le modalità narrative attuate da Daniel Defoe, Samuel Richardson,...
2012, pp. VI-394
ISBN: 9788860368478
€ 27,00  € 25,65
2012, pp. VI-394
ISBN: 9788860368478
€ 27,00  € 25,65