Frank Tashlin

Frank Tashlin (1913-1972) è stato uno dei primi cartoonist americani. Nato nel New Jersey, ben presto si trasferì a Hollywood, dove nel 1932 cominciò la sua brillante carriera negli studi di animazione della Warner Bros, di Leon Schlesinger. Passato nella squadra di Walt Disney nel 1938 e poi alla Columbia Pictures, a metà degli anni quaranta decise di smettere l’attività di cartoonist e di darsi al cinema, come sceneggiatore di commedie. Le sue collaborazioni più riuscite furono con i fratelli Marx, Bob Hope e soprattutto Jerry Lewis, per il quale scrisse sei dei suoi film divenuti veri e propri cult. A quel medesimo periodo risale la creazione del suo L’orso che non lo era (1946), una piccola gemma di comicità, nonsense e malinconia che Tashlin diceva «è per me speciale e prezioso» e che vent’anni dopo traspose in un piccolo film d’animazione per la Mgm, rimasto un classico del genere e oggi gettonatissimo in rete.Ad amplificare quel primo successo, giunse nel 1950 la pubbli-cazione de L’Opossum che invece no, tradotto in molte lingue e qui per la prima volta presentato in italiano.
Responsive image
Frank Tashlin
2012, pp. 70, rilegato, con disegni in b/n nel testo
ISBN: 9788860367594
€ 12,50 -15% € 10,62
Responsive image
Testi e disegni di Frank Tashlin
2011, pp. 64, rilegato, con disegni in b/n nel testo
ISBN: 9788860366252
€ 12,50 -15% € 10,62