Corrado Alvaro
  2 risultati

Corrado Alvaro (1895-1956) è stato uno dei più grandi intellettuali del nostro Novecento. Giornalista, scrittore, poeta, traduttore, fu autore, tra l’altro, di Gente in Aspromonte e Quasi una vita (col quale vinse il Premio Strega nel 1951), e di intensissimi reportage di viaggio. Giornalista del «Corriere della Sera» e corrispondente per «Il Mondo », fu tra i primi firmatari del Manifesto degli intellettuali antifascisti di Benedetto Croce.

Corrado Alvaro

Un paese

e altri scritti giovanili (1911-1916)

Questo volume nasce da un ritrovamento e dalla scoperta di una fraterna amicizia: è infatti tra le carte conservate nel Fondo Lico, l’archivio di un compagno di liceo del giovane Alvaro a Catanzaro, che è stato rinvenuto Un paese. Tentativo di romanzo, la primissima prova narrativa del grande scrittore sino ad ora inedita. Consegnato all’amico Domenico Lico nel 1940 dallo stesso Alvaro, ma scritto a Livorno nel 1916, tra un’operazione...
2014, pp. VI-266
ISBN: 9788868430733
€ 26,00  € 24,70
2014, pp. VI-266
ISBN: 9788868430733
€ 26,00  € 24,70

Corrado Alvaro

L'Italia rinunzia?

1944: il Meridione e il Paese di fronte alla grande catastrofe

«La mancanza di senso della realtà del popolo italiano è un fatto che oggi stupisce qualsiasi osservatore. Questo popolo, ritenuto o che si stima pratico, realistico, machiavellico, sta dando una delle prove più clamorose della sua estrema ingenuità, se questa parola conviene a chi è sommerso nella più grande catastrofe della sua storia…» Corrado Alvaro scrisse questo pamphlet nel 1944, «l’anno...
2011, pp. X-86
ISBN: 9788860365583
€ 13,00  € 12,35
2011, pp. X-86
ISBN: 9788860365583
€ 13,00  € 12,35