Charlotte Perkins Gilman

Charlotte Perkins Gilman (1860-1935) nacque a Hartford, nel Connecticut. Scrittrice, saggista, polemista e poetessa, divenne icona del movimento femminista nella seconda metà del Novecento. Il suo saggio La donna e l’economia sociale (1898), in cui analizza la condizione delle donne nella società patriarcale, ebbe immediata risonanza internazionale, consacrandola come riformatrice sociale in patria e all’estero.
Responsive image
Charlotte Perkins Gilman
Herland e altri racconti (1891-1916). Duemila anni senza gli uomini
2011, pp. XXXIV-254
ISBN: 9788860365477
€ 19,50 -5% € 18,52