Jean-Marie Gustave Le Clézio
  1 risultati

Jean-Marie Gustave Le Clézio, nato a Nizza nel 1940, da famiglia originaria delle isole Mauritius, è autore di oltre 40 titoli tra romanzi, racconti, saggi e storie per ragazzi. Grande viaggiatore, ha trascorso molti anni a Panama vivendo presso una tribù indigena, e da tempo risiede tra Nizza, le Mauritius e Albuquerque. Nel 2008 è stato insignito del Premio Nobel per la letteratura. Il massacro delle balene narrato da Le Clézio è realmente accaduto, e il capitano Scammon, resosi conto a distanza di anni dello scempio compiuto, dedicò il resto della vita alla battaglia per la loro salvaguardia. Da allora le balene sono comunque tornate a partorire nella laguna, ma un recente progetto ne minaccia nuovamente la sorte, e Le Clézio ha più volte manifestato la sua preoccupazione: «nel nostro mondo di violenza e di ingiustizia, le balene simboleggiano la libertà, la bellezza della natura, la forza creatrice della vita».

J.M.G. Le Clézio. Illustrazioni di Eloar Guazzelli

Il posto delle balene

Un luogo incantato lungo la costa pacifica della Bassa California. Un leggendario baleniere assetato di ricchezze. Un giovane marinaio addetto all’avvistamento. Una ragazza indiana. E soprattutto le balene, quelle grigie che a centinaia si radunano nel loro posto segreto… Sono questi i protagonisti di un racconto dalla potenza narrativa e dall’evocazione poetica senza pari, che catturano il lettore sin dalle prime righe. Attraverso le due...
2011, pp. 62
ISBN: 9788860365385
€ 13,50  € 12,83
2011, pp. 62
ISBN: 9788860365385
€ 13,50  € 12,83