Michele Mezza
  6 risultati

Michele Mezza è stato giornalista per quarant’anni in rai. ha ideato e sviluppato il progetto rainews24. Insegna all’Università Federico ii di Napoli. È autore di numerose pubblicazioni, fra cui, per i tipi della Donzelli, Avevamo la luna (2013), Algoritmi di libertà (2018) e Il contagio dell’algoritmo (2020).

«Viviamo una transizione che ci sta portando da una situazione epidemica a uno stato endemico del rischio di infezione. Una situazione ancora insidiosa, che richiede misure molto dettagliate e granulari, soprattutto sostenibili a lungo termine. la sostenibilità sociale ed economica delle misure di prevenzione e controllo sarà il fattore che determinerà la possibilità di ritornare a una vita normale nel prossimo futuro. Vaccini più...
2021, pp. 144
ISBN: 9788855222167
€ 13,00  € 12,35
2021, pp. 144
ISBN: 9788855222167
€ 13,00  € 12,35

Michele Mezza

Il contagio dell'algoritmo

Le Idi di marzo della pandemia

«Oggi si diventa entità civile e democratica se si dispone dell’autonomia nella gestione dei dati. Calcolare il trend della pandemia, certificare la sicurezza di un territorio e di un’attività, è il vero potere sovrano. È come battere moneta, amministrare giustizia, gestire i canali di informazione televisiva». Mai come oggi l’umanità intera ha condiviso negli stessi istanti la medesima tragedia, a prescindere...
2020, pp. 288
ISBN: 9788855220996
€ 14,00  € 13,30
2020, pp. 288
ISBN: 9788855220996
€ 14,00  € 13,30

Michele Mezza

Algoritmi di libertà

La potenza del calcolo tra dominio e conflitto

«Il quesito che la politica deve porsi riguarda proprio il bilanciamento dei poteri in uno Stato democratico: una potenza quale quella della profilazione digitale, di tale impatto e pervasività, può rimanere esclusivamente a disposizione di chi paga di più? E addirittura, senza nemmeno essere nota a chi la subisce? Ogni legge è sempre la conseguenza di un conflitto d’interessi, di un confronto di poteri, di un negoziato sociale. Il buco nero che abbiamo...
2018, pp. XVIII-278
ISBN: 9788868437619
€ 18,00  € 17,10
2018, pp. XVIII-278
ISBN: 9788868437619
€ 18,00  € 17,10

Michele Mezza

Giornalismi nella rete

Per non essere sudditi di Facebook e Google

Un libro scritto nel web per un giornalismo che è sempre più web. Costruito per mesi sul sito giornalisminellarete.donzelli.it con la collaborazione di decine di operatori dell’informazione e giovani studenti di Comunicazione, il nuovo libro di Michele Mezza acrobaticamente si cimenta in uno spericolato surfing fra le tempestose onde del mare giornalismo. Sarà Facebook l’edicola del mondo? Google automatizzerà le notizie?
2015, pp. XII-268
ISBN: 9788868431303
€ 24,00  € 22,80
2015, pp. XII-268
ISBN: 9788868431303
€ 24,00  € 22,80

Michele Mezza

Avevamo la luna

L'italia del miracolo sfiorato, vista cinquant'anni dopo

Il vero ’68 italiano? Un’anticipazione del 2013? Sono le ipotesi che avanza il libro di Michele Mezza a proposito degli anni tra il 1962 e il 1964. Un triennio in cui le prospettive di un cambiamento di ruolo e di status del paese potevano realmente mutare. L’autore si chiede se non fu proprio nelle more di quella occasione mancata che si consumò l’ambizione della sinistra italiana di poter governare questo paese. In quel fatidico...
2013, pp. X-350
ISBN: 9788860368607
€ 19,00  € 18,05
2013, pp. X-350
ISBN: 9788860368607
€ 19,00  € 18,05

Michele Mezza

Sono le news, bellezza!

Vincitori e vinti nella guerra della velocità digitale

Con un occhio rivolto a Google e l’altro a Marx, l’autore analizza il mondo dell’informazione guardando agli sconquassi del mercato editoriale internazionale, per individuare perdenti e vincenti di una guerra che sta selezionando la specie del giornalismo. Il brulicare di infiniti produttori di comunicazione al tempo dei social network comporta una mutazione professionale del profilo del giornalista: non più disvelatore esclusivo...
2011, pp. XIV-194
ISBN: 9788860365507
€ 18,00  € 17,10
2011, pp. XIV-194
ISBN: 9788860365507
€ 18,00  € 17,10